Area sgambamento cani, inviata la richiesta ufficiale

Protocollo n. 40233 del Registro Ufficiale AOO AOO-UFF: è il riferimento della nostra richiesta ufficiale all’amministrazione Melucci per la realizzazione di un’area sgambamento cani presso il quartiere Salinella. L’abbiamo inviata come sempre a mezzo PEC, utilizzando – come suggerito dall’assessore Viggiano – la modulistica prevista per il progetto “Aiuole fiorite e giardini in città” lanciato qualche mese fa dalla giunta comunale.

Nell’invio della domanda abbiamo sottolineato quanto sia importante il libero accesso all’area da parte della cittadinanza, senza vincoli di orario o di altro tipo (ad esempio, accesso vincolato alla presenza di educatori cinofili o al pagamento di eventuali tessere ad associazioni).

Il nostro Osservatorio avrebbe individuato come possibile area quella sita in Via Golfo di Taranto di fronte alla palestra “L’Isola Felice” (vicinanze Palafiom / parcheggio dipendenti Clinica Villa Verde). L’area, attualmente abbandonata e per la quale questo progetto potrebbe portarla ad essere riqualificata, sarebbe l’ideale per grandezza (si potrebbe suddividerla ad esempio in più aree per cani di taglia piccola, media e grande) e utilizzabile da proprietari di cani di tutta la città, considerato l’ampio parcheggio del Palafiom. Risulta però essere priva di alberi:

https://www.google.it/maps/dir/40.4464896,17.272394//@40.4460069,17.2723725,425m/data=!3m1!1e3!4m2!4m1!3e0

Per questa richiesta l’Osservatorio ha raccolto tramite petizione nr. 701 firme, consegnate brevi manu agli assessori Occhinegro, Motolese e Castronovi durante l’incontro per il DPP / Piano Regolatore tenutosi lo scorso 5 marzo presso l’auditorium della parrocchia Santa Famiglia.

Leave a Comment.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.